Una Stonic pronta per l’estate.

Sono già quattro mesi che il «Kia Stonic Champion» Severin Pfeffer viaggia sulle strade svizzere a bordo del suo sportivo Crossover Utility Vehicle (CUV). L’aprile caldo e quasi estivo appena trascorso non gli lascia dubbi: è tempo di lasciare in deposito le ruote invernali. Invece di gustarsi tranquillamente un caffè in attesa che la sua Stonic esca dall’officina con i nuovi pneumatici stagionali, il simpatico giovane della Svizzera orientale preferisce lanciarsi in un breve corso intensivo e procedere poi personalmente al cambio delle ruote – naturalmente di fronte alla telecamera. Guardate di persona cosa sta facendo.

«Fa al caso mio.»

LA NUOVA KIA STONIC.

Severin Pfeffer è attore, interprete di musical, aspirante presentatore radiofonico – e da gennaio orgoglioso possessore di una Stonic. Il vincitore del concorso di selfie di Kia Motors Svizzera usufruirà per un intero semestre del «Vantaggio Kia».

La sua gioia è quasi incontenibile: «È il mio momento fortunato» afferma il ventitreenne che, con la nuova Kia Stonic, ha iniziato il 2018 nel migliore dei modi. Il giovane e dinamico Severin è sempre in tour e quest’anno vuole conferire un deciso impulso anche alla sua carriera. L’elegante e intraprendente CUV (Crossover Utility Vehicle) non potrebbe essere un compagno di viaggio più azzeccato. «Il suo design mi affascina: i fari alti, l’impertinente calandra a naso di tigre, le accentuate fasce protettive – proprio accattivante. Si fa un’ottima figura anche quando si esce la sera.»

Nella Kia Stonic viaggiano in tutta comodità anche le persone di alta statura.

E dove va Severin quando esce la sera? «Mi piace il BBC a Gossau, è dietro l’angolo» spiega il ragazzo originario di Flawil. «A chi piace la vita notturna, San Gallo offre anche tante altre cose, soprattutto grazie ai numerosi studenti.» Nella parte settentrionale del centro storico – ovvero nel «triangolo delle Bermude» e nella Brühlgasse – durante i semestri c’è tanto movimento non solo nel weekend.

Con la mia Kia Stonic ho percorso già oltre 2’000 chilometri. Oserei dire che sono il testimonial perfetto! ;) Sono estremamente grato a Kia Svizzera per la fiducia nei miei confronti!

Bene, il viaggio continua! Altri mille di questi chilometri!

 

Questo è il link al mio profilo Instagram.

Severin usa tanto la sua Stonic – e, grazie all’intelligente design degli interni, i suoi amici trovano comodamente posto anche sui sedili posteriori. «È sorprendente la reattività del motore da 1 litro, anche quando l’auto è piena. I 120 CV si fanno sentire.» Non sarà facile per Severin riconsegnare la Stonic dopo sei mesi. Vagliare la possibilità di acquistare direttamente il piccolo e maneggevole CUV? «Assolutamente sì! La Stonic fa al caso mio. Ma allora giocherei un po’ con i colori – magari grigio Grafite, e con il tetto arancione. Sarebbe uno sballo!»

«Il suo design mi affascina - proprio accattivante!»

Parsimoniosa ma frizzante

Nonostante i bassi consumi, il propulsore della Stonic assicura prestazioni frizzanti.

 

Raffinata e sportiva

La fascia perimetrale conferisce alla Stonic un’immagine robusta e temeraria.

 

In incognito

I cristalli Privacy offrono massima discrezione sui sedili posteriori. D’altronde non tutti devono vedere i vip che siedono a bordo.

Semplicemente bella

Numerosi optional fanno parte della dotazione di serie della Stonic - ad esempio le maniglie delle portiere in tinta vettura.

 

Rimanere obiettivi

Nonostante il divertimento rimanere con i piedi per terra: la Stonic è agile ma mantiene sempre la propria stabilità.

 

Scoprite di più sulla Kia Stonic:

 

Il vostro partner Kia più vicino:









Nella Kia Stonic viaggiano in tutta comodità anche le persone di alta statura.